0,5 LT1 LT2 LT5 LTMuroFerroLegnoPiastrelleLaminati

Smalto RinnovaTutto Speciale Cucina

23,00180,00

Applicabile su tutti i tipi di superficie (escluso PVC o vetro). Inodore, lavabile e resistente agli urti Direttamente sul supporto senza sverniciatura e senza fondo.

Formato

0,5 LT, 1 LT, 2 LT, 5 LT

Colore

Assenzio, Bianco, Cioccolato, Gazpacho, Grani Di Sesamo, Grigio Tortora, Inox, Macaron, Mandarino, Nero, Vaniglia, Verde Mela, Zenzero

Ambiente

Superficie da Trattare

, , , ,

Assenzio
Bianco
Cioccolato
Gazpacho
Grani Di Sesamo
Grigio Tortora
Inox
Macaron
Mandarino
Nero
Vaniglia
Verde Mela
Zenzero
Svuota
Descrizione

Descrizione

Lo Smalto Rinnova tutto™ Speciale Cucina si applica direttamente sul supporto d’applicazione, senza sverniciatura e senza primer. La vostra cucina ritroverà modernità e armonia.

– Senza sverniciatura, senza primer
– Monostrato
– Dissimula e isola le macchie
– Inodore
– Ultra resistente
– Lavabile
– Effetto finale perfetto
– Multisuperfici

PREPARAZIONE:
Applicare su superfici sane, pulite e asciutte.

Su mobili e piani di lavoro melaminici, in laminato, stratificati, vecchie finiture (smalto impregnante, vernici…), su legno:

– Levigare con carta vetro (grana 100 o 120). Spolverare accuratamente.

– Sgrassare con un panno imbevuto d’acetone.

Su piastrelle murali, metalli non ferrosi:

– Sgrassare con un panno imbevuto d’acetone.

Su muri (intonaco, smalto, tappezzeria aderente):

– Eliminare le parti non aderenti.

– Spolverare bene.

Su mobili e piani di lavoro oliati o cerati:

– Levigare molto energicamente.

– Sgrassare con un panno imbevuto d’acetone.

APPLICAZIONE:
– Miscelare bene il prodotto prima dell’utilizzo per rendere la tinta omogenea
– Applicare uno strato incrociando le passate (con pennello o rullo). Lasciare essiccare 4 ore.
– Se necessario, applicare un 2° strato. Lasciare essiccare 4 ore.
– Indurimento rapido: prendere alcune precauzioni durante i primi giorni.

– Le migliori prestazioni si otterranno dopo 7-10 giorni.

Domande Frequenti

Che cos’è il Rinnova Tutto?

Il Rinnova Tutto è uno smalto multisuperficie che aggrappa – previa pulizia del supporto da trattare con acetone e leggerissima carteggiatura – su tutti i tipi di supporto (legno, melamnimico, materiali ferrosi, ghisa, piastrella, multistrato ecc.) tranne che su vetro e PVC
Esistono diverse linee di RinnovaTutto Syntilor, a seconda dell’ambiente da trattare (Cucina, Bagno, Camerette, Suoli ecc.). I prodotti sono all’acqua, a bassissimo livello di COV e ad uso esclusivamente interno.
Con il Rinnova Tutto puoi rinnovare intere zone della tua casa con un semplice tocco: provare per credere!

Che cos’è il Rinnova Tutto Speciale Cucina e come si usa?

Il Rinnova Tutto Cucina è la linea regina fra i Rinnova Tutto Syntilor: si tratta di uno smalto all’acqua adatto per tutti i tipi di superficie (esclusi vetro e PVC).
La linea “Cucina” ha sedici colorazioni a disposizione, frutto dello studio sulle tendenze colore più utilizzate nelle zona cucina europee!
Lo smalto Rinnova Tutto Cucina non ha bisogno di primer aggrappanti e non necessita di finiture, fornendo un aspetto SATINATO al vostro supporto: l’utilizzo della finitura decorativa trasparente (opaca o lucida) è consigliata invece solo su superfici particolarmente sottoposte allo sfregamento (piani di cottura, tavolo ecc.) o per motivazioni estetiche (nel caso in cui una finitura OPACA o LUCIDA sia quella che voi prediligete per il vostro supporto).

Video: https://www.youtube.com/watch?v=iBO9UQOQYIM

A cosa serve il Rinnovatutto Speciale Cucina Effetto decorativo? Il suo utilizzo è sempre necessario?

Il Rinnovatutto Speciale Cucina Effetto decorativo è una finitura LUCIDA o OPACA con cui trattare il vostro supporto.
La cucina è spesso messa a dura prova da macchie alimentari, graffi, lavaggi frequenti:  per questo motivo Syntilor ha formulato per voi Renov’Cuisine, una vernice ad effetto decorativo per decorare la vostra cucina e rinforzare la resistenza dello smalto  multisuperfici Rinnova Tutto. 
Non sempre è però necessario il suo utilizzo: lo consigliamo difatti in due casi specifici:
– superfici particolarmente sottoposte allo sfregamento (mobili, piani cotture, sedie, tavoli ecc.)
– motivazioni estetiche: il Rinnova Tutto dà un aspetto satinato; se volete un aspetto OPACO o LUCIDO, dovrete passare il Rinnovatutto Speciale Cucina Effetto decorativo

Che differenza c’è tra i prodotti a base acqua e quelli a base solvente?

Un prodotto a base acqua ha dei livelli di COV (composti organici volatili) estremamente bassi: è inodore e asciuga con maggior rapidità (2-4 ore). Il prodotto a solvente, invece, a elevati valori di COV, ha un leggero odore (che si sentirà solo fino all’essiccazione) ed asciuga in 4-6 ore. La durata del prodotto NON DIPENDE in alcun modo dal tipo di prodotto a cui facciamo riferimento (acqua, solvente, cera, biologico ecc.), ma DIPENDE UNICAMENTE dalla maggiore o minore presenza di resine protettive al suo interno. Un ottimo protettivo ha delle percentuali di resine che si aggirano attorno al 40% del prodotto: troveremo quindi protettivi efficaci sia ad acqua, sia a solvente che a cera, così come troveremo prodotti meno performanti in ognuna di queste categorie (è la presenza di resine all’interno del prodotto a fare la differenza e non la tipologia del prodotto!).

Che cosa sono i COV?

Per COV si intendono i Composti Organici Volatili: sono ritenuti volatili tutti i composti organici che alla temperatura di 20°C (293,15° K) abbiano una pressione di vapore uguale o superiore a 0,01 kPa. La gran parte dei solventi utilizzati nei vari settori produttivi sono quindi da considerarsi COV. Spesso, soprattutto tra i prodotti presente nella grande distribuzione, al posto dell’acronimo COV troverete il termine VOC: si tratta dello stesso tipo di indicazione espresso in lingua inglese.