IMPREGNANTE Cera e Solvente Syntilor 8 anni

40,0070,00

4 colori disponibili.

Formato

2,5 LT, 5 LT

Colore

Douglas, Noce Chiaro, Noce Medio, Noce Scuro, Pino, Trasparente Incolore, Verde Autoclave

Ambiente

Esterno

Superficie da Trattare

Legno

Douglas
Noce Chiaro
Noce Medio
Noce Scuro
Pino
Trasparente Incolore
Verde Autoclave
Svuota
Code EAN: COD: IMP-CER-SOL-PLU-SAY Categoria:
Descrizione

Descrizione

IMPREGNANTE LEGNO – 2,5 LT/ 5 LT – SYNTILOR CERA E SOLVENTE

Per Legno, Sedie, Tavoli Casette in legno — esterni e interni
CARATTERISTICHE – CERA + SOLVENTE POLIURETANICO – profonda impregnazione – protegge, nutre e rivitalizza il legno da interno e da esterno. – protegge i legni posti in condizioni estreme dalle temperature più rigide, proteggendolo sino a 6 anni da esterno. – l’aggiunta di cera dona una protezione ulteriore ed una straordinaria finitura ad effetto rustico anticato. – la presenza di cera rende l’impregnante più malleabile e permette una stesa migliore sulla superficie legnosa.
MODALITA’ D’USO – prodotto pronto all’uso – non ha bisogno di nessuna diluizione – basta agitare la latta e applicarlo direttamente su legno – per la pulizia degli attrezzi usare DILUENTE SINTETICO o dell’ACQUARAGIA – Resa 10 -12 Mq per Litro
MODALITA’ DI IMPIEGO – carteggiare con cura leggermente per riaprire il poro del legno – applicare a pennello/rullo a 2 mani – se necessario dare una Terza Mano – Non superare le 48 ore tra una mano e l’altra.

Domande Frequenti

Che cos'è un impregnante?

Un impregnante è un prodotto che nutre, protegge e rivitalizza il legno, sia in esterno che in esterno. Per entrare in profondità, l'impregnante ha bisogno di un legno non trattato precedentemente con prodotti a pellicola, di un legno nuovo o di un legno riportato allo stato grezzo attraverso una leggera carteggiatura. Per un trattamento ottimale, saranno necessarie almeno due mani di impregnante (a distanza di 4-6 ore l'una dall'altra) su legno già trattato, sino a 3 mani, invece, su legno nuovo o riportato a grezzo.

Che differenza c'è fra un antitarlo e un impregnante?

L'antitarlo a differenza dell'impregnante si applica su un oggetto o una struttura già attaccata dai tarli, mentre l'impregnante deve essere usato preventivamente in modo da impedire che questi si tarlino.

Che differenza c'è tra impregnante e smalto?

Un impregnante è un prodotto che non crea pellicola ed ha una finitura satinata. Lo smalto, invece, è un prodotto pellicolante (che genera quindi una pellicola protettiva che con gli anni tende a sfogliare) a tinta pastello. Esistono smalti per legno, ferro, cemento ecc. mentre l'impregnante è un prodotto specifico per il trattamento del legno.

Che differenza c'è tra l'impregnante classico, l'impregnante gel e l'impregnante cerato?

L'impregnante classico è un prodotto in fase liquida con un aspetto satinato. L'impregnante gel ha invece una densità maggiore, che evita lo sgocciolio al momento della stesa-prodotto. Diversa è invece la situazione legata alla presenza o meno di cera: l'aggiunta di cera (di solito al 5-8%) garantisce una protezione ulteriore, che si fissa attorno ai 6-12 mesi. La presenza di cera, inoltre, garantisce al prodotto una finitura più vivace (ma mai brillante, perchè un impregnante non potrai mai essere brillante per definizione!)

Le spedizioni sono Gratis?

Sì! I prezzi totali che vedi sono quelli effettivi, senza nessun costo aggiuntivo, segue solo la logica del più ne compri e più risparmi. Le spese di spedizione sono comprese per tutti i prodotti a carrello sia per tutta l'Italia.